Carburanti: la truffa continua!!

Gentile ACU,

Vorrei segnalare l’ennesimo disservizio sul controllo dei prezzi dei carburanti del no stro governo.

benzinaCirca un mese fà, l’impennata del prezzo del greggio ha fatto schizzare i prezzi dei carburanti, poi c’è stato un brusco declino fino agli 87 $/barile di alcune settimane fà, in concomitanza con lo sciopero “sciacallo” degli autotrasportatori. In concomitanza alla forte richiesta di carburante però i prezzi hanno continuato ad aumentare portando la benzina ad 1,4 Euro/litro ed il gasolio a circa 1,3 Euro/litro…

Qualche settimana fà, l’antitrust ed il governo hanno minacciato sanzioni e così hanno strappato un immediato abbattimento del carburante Agip di 6 centesimi di Euro… che ovviamente NON c’è stato… alcuni distributori Agip hanno abbassato di 3 centesimi mediamente i loro carburanti… Ieri i vari TG hanno annunciato con roboanti squilli di tromba il record del greggio a 100 $ al barile, dove arriverà il costo dei carburanti???
Siamo vittime di una truffa colossale sotto gli occhi di tutti, nessuno controlla lo sciacalaggio dei gestori, soprattutto quelli più piccoli…
Nel giorno in cui è terminato lo sciopero, su Corso d’Italia a Roma un distributore Shell vendeva la benzina a 1,55 Euro/litro…

Dove arriveremo???

Filippo Luly
Truffa Carburante Blog