Preventivo LTR Service per richiamo Nikon Coolpix L4

Salve,

in seguito ad una campagna di richiamo della  Nikon Italia sulle Coolpix L4 recanti un certo numero seriale, ho inviato, dopo aver verificato che il mio prodotto appartenesse a quelli difettosi, la mia fotocamera A MIE SPESE alla ditta LTR di Torino, la quale mi risponde, in seguito ad una mia telefonata, a mezzo email riportandomi un preventivo di spesa in cui mi chiedono circa 200€ per riparare il danno, che dicono, non essere dovuto al difetto dichiarato.
Nel caso in cui non accettassi il preventivo, mi ricattano del costo di 15€ per riavere indietro la mia fotocamera (ancora danneggiata ovviamente).

Morale: grazie ad una campagna di richiamo di  un prodotto
difettoso, ho speso circa 6€ per inviarlo, ed adesso devo
spenderne 15€ per riaverlo sempre guasto.
In alternativa, se volessi che mi fosse riparato, devo spendere 200€.
Conviene allora distribuire prodotti difettosi, e poi, successivamente comunicarne la difettosità per raccogliere altro denaro?
Mi sembra un’idea commerciale geniale.

Peccato che sia contro ogni diritto del consumatore.

O mi sbaglio?

Aspetto un contatto per produrre tutta la documentazione necessaria, e usufruire del vostro cordiale supporto.

Grazie

Claudio Tramontano

Technorati Tag: ,,,