Samsung: messa in mora

Copia della raccomandata A/R inviata a Samsung

Con la presente comunico che il mio telefono Samsung SGH-D600 IMEI: 35711400065xxxx è stato consegnato al centro assistenza per la prima volta ormai circa 6 mesi fa e da allora è un continuo entrare e uscire dall’assistenza sempre per il medesimo difetto. Sono ora 5 le volte in cui il telefono torna “riparato”, ma che viene immediatamente rinviato all’assistenza presentando gli stessi problemi.

E’ stata richiesta la sua sostituzione da parte dello stesso venditore, esasperato, in occasione del 4° invio.

Dopo ripetute telefonate e e-mail di protesta sono riuscito a sapere che l’assistenza Samsung ha finalmente deciso in data 13 dicembre 2007 la sostituzione del telefono difettoso, ma nessuno è in grado di dirmi quando questo avverrà.

Nella necessità di partire per le vacanze di Natale ho chiesto un telefono di cortesia, ma mi è stato negato ed ho dovuto provvedere all’acquisto di un nuovo telefono triband (ovviamente di una marca alternativa).

Chiedo di rientrare in possesso del bene acquistato (riparato o sostituito) entro 15 gg dal ricevimento della presente ed il risarcimento di 169 euro dell’acquisto di un Nokia 3110 Classic anche sotto forma di buono acquisto.

Decorso detto termine perentorio, se non vedrò soddisfatte le mie più che ragionevoli richieste, adirò a vie legali a tutela dei miei diritti.

Distinti saluti.

Paolo Amaddeo

  • Anonymous

    e il risultato? l’hanno finalmente cambiato? dopo quanto tempo?