Zuritel, l’assicurazione che (?) risponde??

Gentile Associazione,

vi scrivo per il mio rinnovo polizza autovettura Audi A3 targa AB123CD – proposta n. 530xxxxx ZURITEL (scadenza 11 dicembre 2007)

Mercoledì 5 dicembre ho versato, mezzo bollettino di conto corrente, Euro 534,65 presso l’ufficio postale 30 di via Foglizzo 28 Torino (tel. 011 4540431).
Venerdì 7 dicembre (ore 9,56) ho trasmesso via fax con Vs. “copertina”: fotocopia del suddetto bollettino (con copia del libretto auto) e Vs. proposta.

Avvisata tramite SMS, ho poi chiamato nel pomeriggio e mi è stato
comunicato che il timbro postale sul bollettino non era chiaro, ma avreste fatto indagini tramite l’ufficio contabilità e sono stata invitata a ricontattarVi a partire dal giorno 11.

Ho quindi richiamato martedì 11 dicembre; questa volta mi è stato
suggerito di farmi apporre un altro timbro dall’ufficio postale (altri tre quarti d’ora di “coda”) e di inviare nuovamente il bollettino (altra spesa e perdita di tempo) via fax.

Il nuovo fax è stato inviato l’11 stesso (ore 11,11) con nota esplicativa.

Giovedì 13 ho richiamato l’848-833-888: stavolta mi è stato detto che il secondo fax non era stato “recepito”, ma la polizza sarebbe stata emessa a breve.
 
Stamani: lunedì 17 dicembre – ben 12 giorni dopo il versamento – ho richiamato e mi è stato consigliato di rivolgermi alla Vs. sede legale.

Dal momento che dopo 12 giorni SICURAMENTE la Zuritel ha incassato il corrispettivo, non capisco che senso possa avere, a questo punto, la leggibilità o meno di un timbro postale!…

Saluti

Carla B.

Segue una seconda mail:

Martedì 18, in mattinata, ho richiamato la ZURITEL (all’848-833-888), facendo presente di aver inoltrato per conoscenza la segnalazione anche a associazione@acu.it

Alle ore 13,22 del 18 dicembre la ZURITEL mi ha finalmente inviato (tramite SMS) comunicazione dell’emissione della polizza auto e poco dopo mi ha trasmesso via e-mail copia (in formato PDF) del tagliando assicurativo.
Finalmente davvero… perché, pur tenendo conto dei quindici giorni di copertura assicurativa successivi alla data di scadenza, stavo rischiando di non poter più utilizzare l’auto.