Il vergognoso disservizio della TIM

La signora C.C. è esasperata e grazie al modo di "lavorare" di TIM ha maturato una totale sfiducia anche verso la conciliazione, il cui esito, ripetiamo, non è vincolante ed obbligatorio per l’utente che ha sempre la facoltà di ricorrere successivamente alla giustizia ordinaria.

***

Oggi, 26-7-2008 ore 18,05 ho chiamato da telefono fisso xxxyyyyyyy il vostro 119, mi ha risposto una vostra signora Lucia che ha iniziato ad ascoltarmi poi ha bellamente interrotto l’assistenza mettendosi a parlare con i colleghi di permessi, ferie, matrimonio al doveva andare a settembre, stanca di aspettare e soprattutto di sentire questi discorsi che non mi riguardavano affatto l’ho chiamata, cosa ha fatto? mi ha staccato il telefono! Ci si comporta in questo modo al lavoro? Meno male che ho digitato il tasto che richiede "ASSISTENZA e COMMERCIALE"! Mi domando che razza di personale avete!

Ho richiamato, e mi è stato buttato giù il telefono nuovamente!

Oltre al danno, la beffa!

Mi state deliberatamente derubando euro dal traffico prepagato del mio cellulare insinuando che sia colpa prima del cellulare, poi mia perché faccio partire inavvertitamente chiamate dati, digitando dei tasti che peraltro ho provveduto a bloccare attraverso la configurazione proprio per evitare le chiamate dati che non mi interessano, ci avete messo 3 settimane a rispondere ad una mia mail, dopo innumerevoli solleciti sempre via mail, o via 119, mi rispondete che mi avete rimborsato degli importi senza che io abbia visto nulla, e dal dettaglio dei consumi telefonici non appare nulla, quindi se mi rimborsate significa che ammettete di avere torto, Vi dico che è dal giorno in cui mi avete cambiato la sim che partono queste chiamate dati e voi mi rispondete che sono io o il cellulare.

Strano, perchè possiedo diversi cellulari, ho provato ad usarli con questa sim e le chiamate dati partono comunque, possibile che siano tutti configurati male solo per la vostra sim e non per Vodafone con la quale utilizzo anche il cellulare oggetto del fattaccio e stranamente con Vodafone non partono chiamate dati, allora di chi è la colpa?

FORSE è della VOSTRA SIM!

Bene, da questo momento, non chiamo più il 119, esigo immediatamente una risposta scritta con le scuse da parte vostra per la maleducazione del vostro personale, per l’inefficienza e l’ignoranza che vi compete, un dettaglio chiaro dei costi che ho sostenuto ed un rimborso completo sino a quando questo problema non sarà da voi risolto in maniera definitiva.

In attesa di tutto questo, prego i quotidiani che mi leggono di rendere pubblica questa mia mail, perchè ritengo che sia ora di finirla con il prendere in giro i consumatori, io ho prepagato  e con una cifra non piccola,(ogni volta che eseguo una ricarica si tratta di importi sempre superiori ai 100,00 mensili) un servizio scadente, e sottolineo, PREPAGATO, ciò significa che TIM,i miei quattrini li ha presi con largo anticipo, e per anni!

HO QUINDI TUTTI I DIRITTI DI PRETENDERE UN’ASSISTENZA DEGNA DI ESSERE CHIAMATA A QUESTO MODO DA PERSONALE ESPERTO, VELOCE E SOLLECITO!

C. C.

***

Questa è la risposta automatica che TIM manda ad ogni mail inviata, in quanto al rispondere quanto prima, passano come minimo 3 settimane!

C.C.

Gentile cliente,

La ringraziamo per l’interesse dimostrato nei confronti della nostra azienda, sarà nostra cura rispondere al più presto alle sue richieste.

Cordiali saluti.

TIM Servizio Clienti i-119

Technorati Tag:
  • FRANCESCO SPENA

    A me succede di peggio. nel mese di Aprile davo disdetta delle opzioni Play e Tim Games, attivate per mio figlio, in quanto l’apparecchio non funzionava. Tim nel mese di Giugno mi chiedeva la restituzione del medesimo che inviavo via corriere.
    Nei mesi di Maggio e Giugno mi venivano ancora comunque fatturate le opzioni. Telefonavo svariate al servizio Clienti che mi confermava che le opzioni non erano più attive e quindi di stare tranquillo che non avrei più ricevuto alcun addebito. Nonostante cio’ nelle bollette di Luglio e Agosto mi veniva fatto nuovamente l’addebito. Richiamavo svariate volte il servizio Clienti che confermava che probabilmente c’era stato un incomprensibile errore in quanto nessuna opzione era più presente nel mio profilo, chiedevo la restituzione degli importi che mi erano stati addebitati. Mi veniva detto che sarei stato chiamatoto dall’amministrazione. Non ricevevo alcuna telefonata, ma soprattutto ricevevo la bolletta di Agosto Settembre nuovamente con l’addebito, scrivevo un fax alla tim con le mie rimostranze e richiedendo l’immediata restituzione di quanto pagato e segnalavo che non avrei più pagato alcuna bolletta se non mi fossero stati tolti gli addebiti. Dopo altre innumerevoli telefonate al 187 (circa una decina), dove mi continuavano a dire che erano state aperte segnalazioni e che sarei stato richiamato dall’amministrazione al più presto per definire la cosa, e che comunque non capivano l’accaduto in quanto sul mio profilo non figurava nessuna delle opzioni addebitate. Apoteosi !!!! Ricevo la bolletta di Ottobre con presente nuovamente l’addebito. Richiamo, aperta segnalazione, verrà richiamato sicuramente Lunedì, stia tranquillo!!!!!!Non ho più sentito nessuno, oggi ho richiamato, non riusciamo a capire, io non posso fare nulla, ho aperto una segnalazione, verrà richiamato. Sono stufo di essere preso per il c……….dalla TIM, ma la cosa che mi infastidisce di più e che mi fa arrabbiare come una bestia è che un utente è inerme verso questi comportamenti assurdi, adesso manca solo che mi tolgano la linea per morosità, dopo aver chiesto innumerevoli volte di pagare la bolletta, ma defalcata degli importi che mi sono stati addebitati. In tutto sono passati quasi 8 MESI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Anche a me più volte hanno attaccato il telefono. E’ una vergogna!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!