Enel, non ti riconosco più!

Gentili signori,

la presente per denunciare il comportamento poco trasparente tenuto da ENEL: se si aderisce alla tariffa bioraria, pur garantendo un consumo superiore ai due terzi in "fascia blu" il costo unitario del kWh è superiore!!! Sono stati inseriti, infatti, dei "corrispettivi di sistema" e delle "perdite di energia" (non presenti con un contratto "normale" che servono a "bilanciare" il minor costo unitario del kWh; il tutto a scapito del consumatore… Allego le fatture relativa al contratto "biorario" e non. A disposizione per ogni chiarimento.
Riccardo Mozzi

Technorati Tag: