Trenitalia: siamo alla frutta…

18 giugno 2009

Treno delle 17.18 da Lambrate di oggi.
Ormai non è più una novità nemmeno il fatto che sia VERGOGNOSAMENTE composto da sole 6 carrozze.
E non è l’unico treno visto che quello incrociato tra Verdello e Bergamo era composto anch’esso da 6 carrozze.
Mi piace ricordare che al tavolo per il Trasporto pubblico locale in lombardia dello scorso novembre era stato deciso che:
“Trenitalia si impegna ad attivare i provvedimenti elencati nell’Allegato 1”
e in quell’allegato vi è “la gestione delle corse nelle fasce di maggior carico con composizioni a 7/8 vetture a doppio piano. Mai mantenuto. Mai visto 8 vetture a doppio piano. Tra l’altro si legge che queste integrazioni sono VINCOLANTI PER LA VALIDITA’ DELL’ACCORDO. E ci sono anche le firme dell’Assessore Cattaneo e dei dirigenti di Trenitalia e Rfi. Che bella figura ci fa la Regione….

Comunque, la novità odierna non è nemmeno l’aria condizionata, ovviamente non funzionante.
La novità è che nella composizione sono comparse ben 2 carrozze (matr 50 83
26 39 457-6 e 50 83 3639 182.8) di prima classe!!!!!!! Abbiamo sempre chiesto l’eliminazione delle carrozze di prima classe perchè viaggiano perennemente vuote. Quest’oggi avere 6 carrozze rispetto alle 8 promesse con ben 2 di queste di prima classe (E NESSUNA DELLE DUE ERA DECLASSATA!!!) ha portato molta gente a viaggiare in piedi.

Trenitalia e Regione, ma siete dei fenomeni!!!!!
Riuscite sempre a lasciarci a bocca aperta!! (sì, è vero, è anche colpa dell’aria non condizionata)

Il prossimo passo quale sarà?
Preferisco non immaginare… visto che la realtà ormai supera di gran lunga l’immaginazione!

Francesco Graziano
Comitato Pendolari Bergamaschi in piedi.

Technorati Tag: