Tratta Ravenna-Milano: servizio discutibile di Trenitalia

 

E’ sempre opportuno in queste situazioni scrivere e sollecitare l’intervento degli Assessori alle infrastrutture e mobilità delle Regioni coinvolte, nello specifico gli Assessori competenti della Lombardia ed Emilia Romagna.

La Redazione ACU

 

In seguito alla modifica dell’orario di Trenitalia dello scorso 13 dicembre, ho inviato 3 segnalazioni in merito alla qualità discutibile del servizio lungo la tratta Ravenna-Milano. Le risposte che ho ottenuto sono assolutamente vaghe e nel caso della terza addirittura assurde. Mi rivolgo a voi per avere un consiglio su come agire per far valere questa esigenza che è mia così come di altri lavoratori/studenti che viaggiano sulla tratta Ravenna-Milano. Seguono le segnalazioni rivolte a
Trenitalia e le relative risposte.

Lettera firmata

Segnalazione 1

Gentile cliente,
ti confermiamo di aver ricevuto la tua segnalazione e ti ringraziamo per averci contattato.

Il codice del tuo reclamo è: XXXXXXXXXX

Riepilogo dei dati inviati:

  • Argomenti selezionati:

Argomento 1: Aspetti generali – Altro

  • Informazioni di dettaglio del disservizio:

Dati generali

Data

12/13/2009 (disservizio ricorrente)

Descrizione Disservizio

Vi segnalo la mancanza di un collegamento tra Bologna e Ravenna (e le altre 10 stazioni servite lungo la tratta) tra le 20.06 e le 22.06 (orari di partenza dei treni da Bologna verso Ravenna). I treni R 18.20-21.08, EC 18.35-20.42, AV 19.15-20.20, AV 20.15-21.20 obbligano il passeggero a un’attesa di non meno di 45 minuti per la successiva coincidenza verso Ravenna (e le altre 10 stazioni servite lungo la tratta). Vi prego di fare qualcosa in merito perché la qualità del servizio di collegamento Milano-Ravenna risulta veramente scarsa.

  • Hai scelto di ricevere una risposta a chiusura del reclamo (ti sarà inviata entro 30 giorni, come previsto dalla Carta dei servizi di Trenitalia).

Cordiali saluti.
Trenitalia SpA

Gentile Cliente,

La ringraziamo per la Sua segnalazione e La informiamo che abbiamo provveduto ad inoltrarla al gruppo Trenitalia competente che provvederà ad analizzare il disservizio al più presto.

cordiali saluti

Il presente reclamo è stato gestito da:
Trenitalia SPA – Divisione Passeggeri N/I – Contact Center e Customer Care – il Responsabile
XY

Segnalazione 2

Gentile cliente,
ti confermiamo di aver ricevuto la tua segnalazione e ti ringraziamo per averci contattato.

Il codice del tuo reclamo è: XXXXXXXXXX

Riepilogo dei dati inviati:

  • Argomenti selezionati:

Argomento 1: Aspetti generali – Altro

  • Informazioni di dettaglio del disservizio:

Dati generali

Data

12/13/2009 (disservizio ricorrente)

Descrizione Disservizio

Vi segnalo che con il nuovo orario di Trenitalia, la coincidenza tra il regionale Ravenna-Bologna (20.35-21.54) e l’AV Bologna Milano, non è più possibile, poiché l’unico convoglio in partenza per Milano a quell’ora lascia la stazione alle 21.57 ed obiettivamente 3 minuti non sono un tempo sufficiente per cambiare treno (senza contare la possibilità di ritardi nell’arrivo a Bologna). Vi prego vivamente di rivedere l’orario della coincidenza con Milano: vi faccio presente che in questo momento state negando per quell’ora un collegamento tra le oltre 10 stazioni servite tra Bologna e Ravenna e tutte quelle servite tra Bologna e Milano (so che il treno delle 21.57 non è un diretto, ma fa altre fermate).

  • Hai scelto di ricevere una risposta a chiusura del reclamo (ti sarà inviata entro 30 giorni, come previsto dalla Carta dei servizi di Trenitalia).

Cordiali saluti.
Trenitalia SpA

(aggiungo io oggi che con la stagione estiva all’orizzonte – circa 3 mesi ad Aprile – è anche un potenziale danno per il turismo…)

Gentile Cliente,

La ringraziamo per la Sua segnalazione e La informiamo che abbiamo provveduto ad inoltrarla al gruppo Trenitalia competente che provvederà ad analizzare il disservizio al più presto.

cordiali saluti

Il presente reclamo è stato gestito da:
Trenitalia SPA – Divisione Passeggeri N/I – Contact Center e Customer Care – il Responsabile
XY

Segnalazione 3

Gentile cliente,
ti confermiamo di aver ricevuto la tua segnalazione e ti ringraziamo per averci contattato.
Il codice del tuo reclamo è: XXXXXXXXXX

Riepilogo dei dati inviati:

  • Argomenti selezionati:

Argomento 1: Aspetti generali – Altro

  • Informazioni di dettaglio del disservizio:

Dati generali

Data

12/13/2009 (disservizio ricorrente)

Descrizione Disservizio

Vi segnalo che il treno AV 9558 (il codice l’ho aggiunto ora, ma immagino cha abbiano perfettamente capito a quale treno mi riferivo) delle 21.57 da Bologna a Milano costa 41 euro, ma impiega circa 2 ore a differenza della sola ora necessaria normalmente per percorrere la tratta con convoglio AV. Vi prego di adeguare il prezzo del biglietto che oltre ad essere aumentato (senza tra l’altro che sia cambiato alcunché nella qualità del servizio) non appare giustificato verso il tempo doppio di percorrenza.

  • Hai scelto di ricevere una risposta a chiusura del reclamo (ti sarà inviata entro 30 giorni, come previsto dalla Carta dei servizi di Trenitalia).

Cordiali saluti.
Trenitalia SpA

Gentile Signor XXXXX, in riferimento alla sua segnalazione del 13 dicembre  scorso, desideriamo informarla che la variazione dei prezzi  a seguito della politica commerciale dell’azienda, in linea con il piano di impresa, è stata effettuata per garantire il raggiungimento del pareggio di bilancio che è obbligatorio per qualsiasi SPA. I treni ES* come gli AV sono treni per i quali Trenitalia non riceve alcun contributo né dallo Stato né dalle Regioni, per cui tutti gli investimenti in materiali rotabili o in evoluzione tecnologica devono trovare copertura nei ricavi da mercato. Sono state pertanto previste le offerte a riduzione, a posti limitati che variano in base al giorno, al treno ed alla classe,  per incrementare il numero dei viaggiatori e quindi i ricavi. L’avvio dell’Alta Velocità, è la prova dell’impegno che Trenitalia ha inteso prendere nei riguardi della Clientela per offrire servizi migliori ed al passo con le esigenze del mercato. La ringraziamo per la sua attenzione e nella speranza di averla ancora come gradito ospite a bordo dei nostri treni, le inviamo distinti saluti.

Il presente reclamo è stato gestito da:
Trenitalia SPA – Divisione Passeggeri N/I – Contact Center e Customer Care – il Responsabile
XY

Technorati Tag:
  • PA

    Nessuna news immagino? Un treno ogni tanto diretto?

Add a comment on FriendFeed