Nuove tariffe Vodafone

 

Buongiorno,
allo scadere del 2009 gli operatori di telefonia mobile hanno annunciato un abbassamento del costo massimo degli SMS in Italia, il più alto in Europa. Come era prevedibile, di queste nuove tariffe non si vede neppure l’ombra.
Ma si può sempre peggiorare: non solo, infatti, l’Italia risulterà tra i Paesi con un costo di invio per SMS più alto d’Europa, ma potrà vantare questa posizione anche nella classifica dei costi per un uso leggero della connettività internet da cellulare.
Vodafone, infatti, dal 15 febbraio obbligherà i proprio clienti ad utilizzare una tariffa per traffico dati giornaliera, e non più a traffico realmente consumato, di minimo 1,5€ al giorno. In allegato il nuovo piano tariffario.
L’impressione è questa: Vodafone (ma quanto ci impiegheranno gli altri operatori per adeguarsi?) sta per alzare arbitrariamente le condizioni d’uso per gli utenti non intensivi d’internet in rete mobile, violando la net neutrality e creando un gravissimo pregiudizio nei confronti di una ampia fascia di consumatori. È vero: già oggi esistono tariffe flat, ma perché escludere dalle possibilità offerte dalla connessione mobile tutti quegli utenti che, giornalmente, effettuano un traffico leggero di pochi Kb? Da questa scelta sarebbero penalizzate tutte quelle applicazioni, ormai diffuse e comuni, che dalla mail e agli instant messaging arrivano fino a servizi di navigazione/mapping da mobile che non necessitano un uso intensivo della rete internet mobile.  
Cosa ne pensate?
A presto,
Luigi  Orsi Carbone

Di seguito l’allegato:

Nuove tariffe base per la navigazione Internet

Informazioni utili per Clienti Ricaricabili

La nuova tariffa giornaliera per la navigazione in Internet sul cellulare effettuata tramite il punto d’accesso wap.omnitel.it e, dal 15 Marzo 2010, attraverso i punti di accesso mobile.vodafone.it e iphone.vodafone.it, prevede per il traffico effettuato in Italia:
– 1,50 euro IVA inclusa al giorno fino a 100 MB di traffico
– oltre tale soglia la tariffa sarà di 1,50 euro per 100 MB con scatti anticipati da 100 KB.
L’accesso alla homepage del portale Vodafone live! sarà gratuito.
Per quanto riguarda la navigazione in Internet effettuata da PC utilizzando Vodafone Internet Key o il cellulare come modem, attraverso il punto di accesso web.omnitel.it le tariffe (IVA inclusa), la nuova tariffa prevede per le connessioni effettuate dall’Italia:
– 5 euro IVA inclusa al giorno, fino a  500 MB di traffico.
– oltre tale soglia giornaliera la tariffa sarà di 1 euro ogni 10 MB, tariffati a scatti anticipati di 100 KB.
Le tariffe giornaliere per navigare in Internet utilizzando il cellulare saranno disponibili a partire dal 15 Gennaio 2010 per le SIM di nuova attivazione e per tutte quelle SIM su cui, per motivi tecnici, sarà necessario effettuare l’operazione di sospensione e riattivazione del servizio GPRS.
Per le SIM Ricaricabili attivate prima del 15 Gennaio 2010, la tariffa sarà applicata progressivamente a partire dal 15 Febbraio 2010 e si concluderà entro il 15 Marzo 2010.

Per conoscere la data di effettiva disponibilità della nuova tariffa giornaliera sul tuo numero di cellulare, clicca sul bottone ACCEDI e segui le indicazioni riportate.

Accedi

Per tutti i dettagli sulle condizioni per navigare in Internet dall’estero da cellulare clicca qui.
La tariffa per navigare in Internet dall’estero da PC non subisce alcuna variazione.
Per sapere come esercitare gratuitamente il diritto di recesso clicca qui.
Scopri tutte le offerte per navigare in Internet dal tuo PC e dal tuo cellulare.

Technorati Tag: