Fastweb: fatturazioni non dovute.

Buongiorno,
chiedo cortesemente come posso fare ed eventualmente se esiste una sede in
Liguria a cui io possa rivolgermi per chiedere il rimborso per servizi non erogati da Fastweb.

A settembre ho effettuato un trasloco da Milano a Savona e a fine settembre ho chiesto a Fastweb il trasferimento dei servizi che avevo in abbonamento: telefono – internet e TV. Pagavo una tariffa flat per internet con agevolazioni ottenute nel tempo essendo una vecchia cliente, il telefono a consumo e la TV via Ebizmedia. Da contratto il trasloco dei servizi dovrebbe avvenire entro un termine di 30 giorni, salvo verifica degli impianti e della possibilità di reinstallare
le stesse cose.

Fastweb è arrivata nella mia nuova abitazione il 20 febbraio di quest’anno, dopo 5 mesi, durante i quali non solo non ha interrotto la fatturazione dei servizi di cui non usufruivo per ovvi motivi, ma mi ha addirittura cambiato il contratto in maniera unilaterale, fatturandomi il canone di abbonamento dei mesi di ottobre novembre e dicembre per 2 volte. Inoltre, abbiamo constatato che la linea a disposizione non supporta la TV quindi la pago da 5 mesi senza vederla.

Ho chiesto delucidazioni, mandato raccomandate senza successo. Continuo a ricevere fatture senza poter fare niente perché mi vengono addebitate sulla carta di credito.

Sono a disposizione per ogni chiarimento, nel mentre vorrei avere notizie di come sarebbe meglio comportarsi.

Vi ringrazio per l’attenzione ed attendo cortese riscontro.

Lettera firmata