Cittadini risarciti, grazie ad ACU Marche!

Dopo il rimborso nei confronti di A. C. di Civitanova Marche da  parte di una compagnia telefonica, continua la sequela di vittorie dell’ACU di Civitanova Marche ad opera del responsabile del Dipartimento Class Action  Dott. Alessandro Lippo.

Il Sig. S. T. di Montelupone , dopo aver effettuato spese per un totale  di 3.000 euro con una famosa carta di credito, per quasi due  anni si è visto negato il premio del valore di 500 euro. Disperato si è rivolto presso la nostra Associazione e in appena 15 giorni ha ricevuto l’ambito regalo con tanto di scuse da parte della società finanziaria.
Il civitanovese Giacomo P., a causa dell’erronea sospensione del servizio telefonico, si è visto riconosciuti ben 500  Euro per il disagio patito.
Eclatante è il caso del civitanovese A. L. il quale, a seguito della mancata pubblicazione sull’elenco telefonico del proprio nominativo concordato con la compagnia telefonica in sede contrattuale, ha ricevuto il rimborso di 1.000 Euro.
Altri 15 casi di cittadini rimasti imbrigliati nei disservizi commerciali, come ad esempio l’acquisto di prodotti difettosi, sono stati immediatamente risolti.
Questa è la concreta dimostrazione dell’importanza delle Associazioni dei Consumatori che sono quotidianamente impegnate, attraverso i propri  validi e professionali responsabili (sono tutti volontari), nell’impegno per la tutela dei diritti dei Cittadini.
Ricordiamo che l’ACU di Civitanova Marche ha il proprio ufficio  in viale Vittorio Veneto numero 13, presso lo studio legale Mariucci-Baldoni.
Può essere contattata telefonicamente ai numeri 0733/773057 – 338/5674714.

I siti internet di riferimento sono  www.acu.itwww.mitutelo.it

Il Presidente Regionale ACU Marche
Carlo Cardarelli