Inaccettabili i ritardi di Fastweb!

Buongiorno,

per l’ennesima volta mi trovo costretto a scrivervi dopo più di un anno di attesa.  Sto aspettando un rimborso di 4 mensilità a me fatturate poiché erroneamente addebitate.  Ero titolare di un contratto intestato a : "S.C. – viale …….. – P. (MI)".  Poiché ho dovuto cambiar casa sono stato ricontrattualizzato "S.C. – via ……….. – M. (MI)". Ho inviato la raccomandata di disdetta a fine giugno 2009 e quindi mi è stato riferito dal vostro call center che il contratto sarebbe stato chiuso a fine luglio 2009. Il vecchio contratto però mi è stato chiuso con 4 mesi di ritardo dalla mia raccomandata di disdetta  e quindi ho pagato 4 mesi in più per un vostro errore (le fatture di agosto, settembre, ottobre e novembre 2009 sono state automaticamente pagate poiché avevo scelto come forma di pagamento l’addebito automatico su carta di credito).  Sto aspettando questo rimborso da un anno dopo avervi inviato fax, numerose email e più di 50 telefonate al vostro servizio clienti.  Vi pregherei di non rispondermi di contattare il 02/00000 poiché l’ho già fatto almeno 30 volte senza nessun esito. 

In copia alla presente mail numerose associazioni consumatori che spero pubblichino la mia lettera sui propri siti (ovviamente omettendo i dati personali).

Chiedo inoltre alle associazioni in copia come fare per procedere per vie legali.

Cordiali saluti,

Stefano Cirillo

  • Rumpelteazer

    Buona sera,
    mi piacerebbe sapere com’è finita, se è finita, perchè io mi trovo nella stessa identica situazione ed è una VERGOGNA, per non parlare dell’abuso di potere.
    Grazie.
    Claudia