Opitel: ancora attivazioni fantasma!

Buon giorno a tutti,

Vi segnalo che anche io sono incappato nella truffa o meglio Tentato Furto da parte della OPITEL S.p.A. (fra le altre cose ho saputo solo oggi che si chiama così). tele-2_vodafone.jpgUn po’ di cronistoria: Nei primi mesi dell’anno, fine Aprile credo, mi arriva una richiesta di pagamento da parte di una fantomatica “Tele 2“ per servizi di telefonia verso n° telefonici sconosciuti, che non avevo mai assolutamente fatto, anche perché il mio telefono era disattivato dal Novembre 2009. Non conoscendo questa “ Tele 2 “, perché non ho mai stipulato un contratto con loro, ho pensato subito che era un tentativo di truffa per cui ho cestinato tutto. La lettera della richiesta di pagamento proveniva dal Belgio (credo) e riportava degli indirizzi italiani che erano discordanti fra di loro.

Ieri, tornando dal lavoro, ho trovato una minacciosa lettera da parte della Ge.Ri. – Gestione Rischi S.r.l. Impresa Recupero, Gestione ed Informazione del Credito. Via Lago di Nemi 25 – 20142 – Milano con la quale mi avvertono che mi hanno messo in mora da parte della Opitel S.p.A. per un ammontare di € 211.20 e allegando un riepilogo degli importi dovuti e con le informazioni sul pagamento da effettuare.

Ho provato a chiamare la Ge.Ri. attraverso il (sembra un n° verde ma non lo è) 895-895-8915 che risulta essere a pagamento 96 + 12 cent al minuto, ti tengono appeso per svariati minuti per dirti che non loro non sanno nulla e che ti devi rivolgere alla Opitel perché loro fanno solo recupero crediti.Telefono allora alla Opitel.

Opitel S.p.A. gruppo VODAFONE ITALIA (Gestione di sistemi e servizi di telecomunicazione). Sede legale e amministrativa v. Cassanese 210 – 20090 SEGRATE MI, Tel. 02 269571  Fax  02 26920437 e mi risponde una voce registrata che mi manda a iniziare una catena di Sant’ Antonio che abbandono subito. Fortunatamente ho trovato il Vostro sito Web http://www.laparolaalconsumatore.net/2010/07/opitel-s-p-a-continuano-le-scorrettezze/ ed eccomi a Voi. Vi chiedo gentilmente di aiutarmi a risolvere questa brutta situazione, sono tentato di avvertire l’Autorità Giudiziaria, aspetto solo i vostri consigli per agire.

Ringraziandovi anticipatamente, rimanendo in attesa di una Vostra risposta, porgo distinti saluti.

Rosario Carta

P.S.: Se è necessario vi posso inviare copia della presente con allegato l’avviso della Ge.Ri. e il riepilogo degli importi.

  • Carla

    Sono mesi che ricevo lettere non raccomandate di questo Avvocato Cenci,in cui si intima a mia figlia il pagamento di 1090 euro per supposte fatture non pagate alla 3.Io sono separata da 13 anni e mia figlia vive col padre da 10. Comunque dal primo momento ho dato queste lettere al mio ex marito,il quale mi ha assicurato che si tratta di richieste infondate. Nonostante tutto per due volte(l’ultima ieri 19/1/2015) ho chiamato al numero 011/3433460 della GE.RI srl,che compare nelle lettere,per chiedere delucidazioni e in entrambi i casi una signorina sgarbata mi ha detto che per la privacy non dovevo assolutamente aprire le lettere di mia figlia,ma solo recapitargliele.E inoltre a me non poteva dire niente.Poteva solo parlare con la ragazza.Peccato che nel frattempo ingenuamente le ho dato il mio nome,cognome e numero di telefono. Cosa devo fare?Tra l’altro mi chiedo: se l’Antitrust ha sospeso l’attività di questa GE.RI,perchè continua ad operare in questo modo illecito?

  • laura

    Buongiorno, la stessa cosa è capitata a me.
    Hanno attivato delle promozioni a mio nome con carte d’identità finta e con il numero della partita iva aziendale mia per avere degli iPhone, è da rivolgersi all’arma dei carabinieri. La quale contatterà l’avvocato e ci darà la denuncia verso ignoti, copia di tale denuncia dovete inviarla alla Vodafone (nel mio caso) e tutto si risolverà
    Ribadiscono che la lettera dell’avvocato è vera a tutti gli effetti, ovviamente non arrivava alcuna fattura perché i truffatori avevano messo un indirizzo fittizio dove recuperare gli oggetti e così facendo hanno potuto fare molte ma molte chiamate (per ben 2000 euro in un singolo mese)

  • Alessandro Sammarco

    Ma non ti è arrivato più nulla? Anche a me e’ arrivato un’infinità zone a pagare di un abbonamento di cui non so. Cosa devo fare? Son mille euro!

  • Federica Contu

    Salve, pure io ho un problema con questa presunta società, potete contattarmi e fornirmi qualche ulteriore consiglio in merito. Grazie Federica

  • Evelin

    Salve, io ho ricevuto il giovedì 8 settembre 2016 una lettera da parte di questo presunto Studio Legale Cenci a quanto pare da parte di Enel Servizio Elettrico dove intimano a mia mamma di pagare la somma di €2.510,05 e di pagarlo entro e non oltre 7 giorni dal ricevimento della lettera. Io in buona fede li ho richiamati per chiedergli se avrebbero potuto farmi delle rate, di cui la prima rata di €418,34 l’abbiamo pagata con molta fatica il sabato 24 settembre. La settimana scorsa con l’ansia di dover pagare quella cifra non ho pensato che potesse essere una truffa così dopo averla pagata, con un po’ più di tranquillità ho cominciato ad indagare meglio e ho scoperto che anche tante altre persone hanno avuto a che fare con questo Studio Legale Cenci che addirittura minacciava per telefono le persone e le intimava a pagare. Ora io non so se riuscirò mai a recuperare tutti quei soldi che con fatica avevamo messo insieme io e mia mamma, ma la cosa importante è che in qualche modo queste persone vengano punite perché cercare di truffare delle persone oneste che già con fatica arrivano a fine mese, penso che sia una cosa veramente schifosa. Vi ringrazio per l’attenzione. Distinti saluti

    Evelin Eugenia Bruno

  • Evelin

    Salve, io ho ricevuto il giovedì 8 settembre 2016 una lettera da parte di questo presunto Studio Legale Cenci di Milano in via Barona 12 20142, a quanto pare da parte di Enel Servizio Elettrico dove intimano a mia mamma di pagare la somma di €2.510,05 e di pagarlo entro e non oltre 7 giorni dal ricevimento della lettera. Io in buona fede li ho richiamati per chiedergli se avrebbero potuto farmi delle rate, di cui la prima rata di €418,34 l’abbiamo pagata con molta fatica il sabato 24 settembre. La settimana scorsa con l’ansia di dover pagare quella cifra non ho pensato che potesse essere una truffa così dopo averla pagata, con un po’ più di tranquillità ho cominciato ad indagare meglio e ho scoperto che anche tante altre persone hanno avuto a che fare con questo Studio Legale Cenci che addirittura minacciava per telefono le persone e le intimava a pagare. Ora io non so se riuscirò mai a recuperare tutti quei soldi che con fatica avevamo messo insieme io e mia mamma, ma la cosa importante è che in qualche modo queste persone vengano punite perché cercare di truffare delle persone oneste che già con fatica arrivano a fine mese, penso che sia una cosa veramente schifosa. Cosa devo fare? Vi ringrazio per l’attenzione. Distinti saluti

    Evelin

  • manu

    Anche io sono minacciato da anni per il pagamento di forniture gas mai usufruire dalla stessa azienda mi chiamano una moltitudine di volte al giorno per un risarcimento di quattro mila euro non so cosa fare vi prego aiutatemi.
    La stessa agenzia di milano e lo stesso avvocato cenci.
    Mi chiamano ininterrottamente durante l orario di lavoro ho delegato a richiamarli una mia amica per interrompere queste continue chiamate durante l orario di lavoro ora tartassano lei che con il mio debito nn c entra nulla .Cosa posso fare.