Poste italiane aumentano le tariffe postali!

All c.a.  dell’Associazione

Vi scrivo per segnalarVi questo piccolo "dettaglio": ossia il "leggerissimo" aumento, appena entrato in vigore, delle tariffe postali per la spedizione di corrispondenza verso l’estero via posta prioritaria (tengo a precisare la totale inesistenza di una qualsiasi alternativa più economica, visto che TUTTA la posta in Italia è prioritaria. Paradosso, anche questo, tipicamente, e disgustosamente, italiano: visto che, nel momento stesso in cui TUTTO diventa prioritario, nulla lo è più in realtà… [!] ).

Vi chiedo cortesemente di confrontare le due tabelle, relative al tariffario in vigore fino alla fine del 2010 e a quello corrente:

postev

poste

Credo che i numeri possano parlare da soli.

Solo ritengo che aumenti del 100% e BEN OLTRE (!) siano a dir poco VERGOGNOSI e assolutamente INACCETTABILI !!!!!!

"Sarà forse dovuto al concomitante miglioramento del servizio?!?" mi domando. Quel miglioramento grazie al quale ho potuto constatare con estremo piacere l’abolizione delle levate postali al sabato (non so se ovunque, ma a Piacenza è così. Lo riportano le buche delle lettere), il fatto di non aver pressoché ricevuto la posta che aspettavo, e tutt’ora aspetto, durante il "sacro", "intoccabile" mese di dicembre (quando, come in agosto, l’Italia magicamente si paralizza), o anche il fatto di non esser quasi riuscita ad imbucare la posta tanto era piena, al punto da straripare!, la buca delle lettere una ventina di giorni fa (mi domando da quanti giorni non la ritirassero… ).

E dopo tutto questo, qual è la bella sorpresa? AUMENTI ESORBITANTI !

Come si suol dire: DOPO IL DANNO, LA BEFFA.

Anzi: DOPO I DANNI, LE BEFFE. Perché in Italia non esiste altro.

Bensì SOLO PALESI PRESE  PER  I  FONDELLI.

Grazie per l’attenzione e auguri di Buon (?) Anno.

Lettera firmata

  • Vandit67

    già lo scorso anno erano diventate le tariffe postali più care d’Europa, ma adesso non hanno più limiti (per non parlare dell’esorbitante posta raccomandata x l’estero)… sono un venditore ebay e sta diventando impossibile essere competitivi con il resto d’Europa (addirittura le tariffe USA sono inferiori!, ricordo che lo scorso anno addirittura un compratore greco era rimasto incredulo di fronte alle mie richieste…).
    W l’Italia! come sempre i primi in classifica…

  • Martina3710

    Io le poste ormai le ho eliminate. Consiglio un corriere privato, come spedirecomodo, che offre ottimi rapporti qualità/prezzo ed evita tutte queste preoccupazioni.

  • Emilia

    Stessa cosa vale per me! Ho sentito molto parlare di spedirecomodo e l’ho provato anch’io…mi ci sono trovata veramente bene!