Teleriscaldamento di A2A

Buongiorno,
Vi scrivo in merito al servizio di teleriscaldamento che A2A, questa SPA privata, sta ormai diffondendo, con assoluto monopolio, su tutta Milano, e presto ci sarà anche nel mio quartiere …
In internet ho trovato su alcuni forum, segnalazioni relative alla poca trasparenza e chiarezza da parte di A2A, soprattutto per quanto riguarda i costi in bolletta, ovvero la società illude con un costo di allacciamento favorevole e poi impone prezzi elevati, ben sapendo di non avere alcuna concorrenza.
Inoltre A2A "riconosce" come cliente solo l’amministratore condominiale, mentre all’utente finale (condomino) non dà informazioni sui costi. Vi risulta?
Infine, ha davvero senso dal punto di vista ambientale una scelta di questo tipo?
O è solo un modo per "giustificare" le tonnellate di rifiuti che vengono bruciati, anziché riciclati?
Voi che raccogliete le problematiche di tanti cittadini e condomini, avete ricevuto ad esempio segnalazioni sui costi in bolletta?
Grazie in anticipo per qualsiasi informazione che potrete fornirmi, al fine di valutare realmente i vantaggi / svantaggi che derivano dal teleriscaldamento.
Cordiali saluti.
Lettera firmata

  • Aa

    da quanto ne so io, il prezzo applicato per il teleriscaldamento è comunque più basso rispetto a quello del gas naturale.
    In ogni caso l’allacciamento non è mica obbligatorio: sarà il condominio a valutare e decidere se allacciarsi o meno…

  • Stefano

    Quando acquisti una casa nuova che è stata progettata con teleriscaldamento sei costretto a usufruirne anche tu