TRENITALIA E’ PROPRIO IN TILT!

 

Il pessimo servizio con il danno subito dalla Signora Francesca esemplifica molto bene il malfunzionamento di Trenitalia. Alla Signora abbiamo fornito tutte le indicazioni per presentare un reclamo efficace e per avviare successivamente una eventuale conciliazione stragiudiziale cosi come previsto dal protocollo stipulato tra l’ACU e Trenitalia.

La Redazione ACU

Grazie della tempestiva risposta, spero che la mia segnalazione possa cambiare lo stato delle cose. 
Vi ringrazio per la preziosa collaborazione. 
FG

 

Vi scrivo per riportarvi la mia spiacevole esperienza con trenitalia.com e, nello specifico, con il servizio "posto click". 

Ho riservato con posto-clik un biglietto del frecciarossa Roma-Milano sfruttando l'offerta della tariffa mini. 
Il giorno dopo ho cercato di pagare via internet (che è una delle opzioni di pagamento, come specificato chiaramente alla voce "Conferma della prenotazione") 
e con mio grande disappunto noto che l'operazione non può essere portata a termine. 
L'operatore del call center mi riferisce che il servizio di pagamento online non è attivo e, a causa del mio tentativo di pagamento, ora il codice di prenotazione non è più valido e sarò 
costretta a pagare la tariffa intera. L'operatore mi spiega inoltre che è un disguido che esiste già da tempo, ma nonostante le segnalazioni, non è mai stato risolto. 
Penso che questo disservizio vada reso noto a tutti i clienti di trenitalia, perchè ingannevole e dannoso. 

Grazie,  FG

  • Michelefacci

    Il disservizio persiste. Lo stesso problema mi e’ capitato il 9 maggio 2012.
    M. Facci, Bologna