Vodafone richiede un deposito non dovuto

Buongiorno,
richiedo la  vs. consulenza relativamente a un tentativo che sto subendo da parte di VODAFONE di ottenere una somma assolutamente non dovuta: mi è pervenuta mesi fa una fattura da pagare di 101 eur da parte della VODAFONE stessa con dicitura DEPOSITO CAUZIONALE, ho chiamato il 190, mi hanno detto che si riferisce ad un servizio di internet-key, che io non ho mai richiesto e che non mi è stata mai consegnata; quindi ho inserito un reclamo sul sito VODAFONE, come suggeritomi dall’operatore 190, richiedendo una perentoria conferma scritta di storno della predetta fattura; non solo non ho ricevuto risposta, ma questa settimana ho ricevuto la mail di una società di recupero crediti che mi intima il pagamento della fattura più mora. Vorrei inviare alla VODAFONE una racc. a/r, inviata p.c. a vs. spett.le ASSOCIAZIONE, richiedendo successivamente il vs. intervento (con rimborso vs. spese) per sollecito qualora nuovamente non ottenga risposta.
Resto in attesa di conferma sulla correttezza della suindicata procedura da intraprendere, cordiali saluti,
Giorgio F.