Sorgenia ci prova!

Spett.le SORGENIA S.P.A.

OGGETTO: RICHIESTA ANNULLAMENTO IMMEDIATO DEL CONTRATTO STIPULATO TELEFONICAMENTE

Scrivo la presente in nome e per conto di mio padre il quale mi ha conferito il mandato al fine di chiederVi  l’ IMMEDIATO annullamento del contratto telefonico che è stato stipulato attraverso dolo.
Un contratto, infatti, risulta nullo, quando difetta di uno dei requisiti indicati dall’articolo 1325 c.c., cioè
1) l’accordo delle parti,
2) la causa,
3) l’oggetto,
4) la forma, se prescritta sotto pena di nullità;

Vi confermo che in questo caso manca una parte fondamentale: l’accordo tra le parti.

Provvedo ad esporVi i fatti:

Nella giornata di ieri, 23/09/2013, intorno alle 10.00 del mattino, il Sig. XY riceve la telefonata dal nr. 02/409020, per conto della Vostra azienda, rappresentata in quel momento dall’operatrice telefonica, Sig.ra Z.
La Sig.ra, in maniera poco chiara e molto frettolosa, dopo essersi presentata, inizia a “bombardare” mio padre, con una serie di dati ed informazioni difficilmente comprensibili.
Provvede poi a chiedere al Sig. XY una serie di conferme dei dati personali (tra cui Nome e Cognome, luogo di nascita, indirizzo di residenza, codice fiscale, ed addirittura il numero di identificazione della tessera sanitaria).
Mio padre, decisamente confuso da tutta quella serie di domande, si trova a confermare i dati (convinto di parlare con l’attuale società di energia c/o il quale ci forniamo).
Dopo questa serie di conferme, la Vs operatrice, incredibilmente, conferma a mio padre la stipula del contratto telefonico con la Vs società (informazione che è stata omessa per tutto l’arco della conversazione).
Dopo il comprensibile stupore iniziale, il Sig. XY si trova costretto a chiedere maggiori informazioni sulle Vostre offerte, anticipando alla Sig.ra Z di “bloccare” il tutto, poiché prima ne avrebbe dovuto discutere con me, in quanto figlia maggiorenne dello stesso.
La chiamata si conclude con la Vostra operatrice che afferma, con toni decisamente poco cortesi: “LEI MI STA FACENDO PERDERE TEMPO” e provvede subito dopo, a chiudere la comunicazione.
Per quanto sopra esposto, Vi invito ad annullare IMMEDIATAMENTE il contratto stipulato telefonicamente e, appellandomi al diritto di accesso ai dati personali trattati che prevede  l’art. 7 del Codice Privacy , a farmi avere la registrazione telefonica della chiamata intercorsa. Diversamente, mi vedrò costretta ad agire per vie legali, attraverso l’azione del mio avvocato di fiducia.
Per concludere, vorrei permettermi una considerazione personale: Trovo che stipulare contratti, e cercare di acquisire nuovi clienti in questo modo, sia da parte vostra poco onesto e soprattutto poco serio.
Per questo scoraggerò qualsiasi persona di mia conoscenza, dall’intraprendere qualsiasi tipo di rapporto contrattuale con la Vostra azienda.
Resto in attesa del Vs cortese riscontro e Vi porgo distinti saluti
Ilaria

  • Cosacco

    Non è sorgenia ma una societa di servizi (eurocall srl diMilano) che fa soldi per ogni contratto, Lavora anche per mediaset premium, sono molto scorretti.

  • http://www.valtolina.eu/ Luca Valtolina

    terroristi telefonici! mi stanno bombardando!

  • Nunzio Zurzolo

    Come fare per bloccarli? Io non ho uno smart phone ma un naormalissimo vecchio cellurare.