DIRITTI PER CHI SUBISCE RITARDI O CANCELLAZIONI DI VOLI AEREI

Buongiorno,

sto cercando un modo per farmi valere nei confronti della compagnia Tunisair con la quale avevo comprato un volo a/r. Al mio presentarmi con 3 ore di anticipo al check in a Dakar (Senegal) mi hanno detto che il volo era cancellato,ma non era presente nessuno dello staff tunisair, né è stato possibile contattarlo tramite gli assistenti aeroportuali.  Per cui non mi è stato proposto né un altro volo di altra compagnia (e ce ne erano diverse in partenza) che sarebbe stata la mia scelta, né il pernottamento in albergo che mi avrebbe evitato il disagio di raggiungere le 33 ore di veglia ininterrotte (ero in viaggio dalla mattina del 12).  Io non avevo appoggi a dakar e nessuna assistenza per cui ho dovuto passare 12 ore su una sedia aspettando la mattina seguente. Dopo aver esercitato pressione su chiunque fosse presente in aeroporto,la mattina dopo sono riuscito a farmi chiamare il responsabile tunisair che non ha voluto venire a prendermi in aeroporto in cui per altro non hanno alcun ufficio,ma mi ha costretto a prendere un taxi per raggiungerlo nel suo ufficio in centro città e li ho potuto avere albergo per day use e riprotezione sul volo royal maroc della sera del 13 (dopo aver insistito per non aspettare fino al 14 per il volo tunisair).

Non hanno neanche accennato alla possibilità di ottenere un risarcimento per il danno. Grazie in anticipo per quello che sarà in vostro potere fare.

 

Abbiamo allegato all’utente la Carta dei Diritti del Passeggero, redatta dall’ENAC, l’Autorità per l’Aviazione Civile in cui potrà trovare tutte le informazioni del caso.

La Redazione

  • Pietro

    Ma l’enac non vale nel caso Tunisair (compagnia non comunitaria) per voli che partono fuori dalla comunità.